GESTIRE IL “FATTORE UMANO” ATTRAVERSO LE SCIENZE COMPORTAMENTALI di Gianluca Ghezzi

Behavior Analysis

OVVERO RIDURRE L’INCERTEZZA CERCANDO DI PREVEDERE IL COMPORTAMENTO ALTRUI Oggi più che mai in passato, in qualsiasi lavoro dobbiamo fare quotidianamente i conti con la gestione dell’incerto. La difficoltà di approvvigionamento delle materie prime, i rapporti con i partner commerciali e i competitor, o ancora le scelte d’acquisto dei clienti in un punto vendita fisico…

Read Article

SENZA MISURAZIONE, È SOLTANTO LA TUA OPINIONE di Gianluca Ghezzi

Behavior Analysis

SE MISURARE I COMPORTAMENTI È COSÌ IMPORTANTE, PERCHÉ LO FACCIAMO COSÌ POCO? La Behavior Analysis studia il comportamento umano al fine di comprenderlo, capirne le variabili che lo hanno motivato e quindi perché no, magari anche a prevederlo e cambiarlo. Ma cosa vuol dire di preciso misurare i comportamenti e perché è così importante per…

Read Article

TRA PREVISIONE E STEREOTIPO, PERCHE’ ETICHETTANDO SI SBAGLIA di Gianluca Ghezzi

Behavior Analysis

CONTA PIU’ QUELLO CHE È STATO FATTO OPPURE CHI L’HA FATTO? Immaginiamo di assistere alla scena di un automobilista che, per sollecitare qualcuno avanti a sé, “suona” il clacson ripetutamente (i.e. frequenza), in maniera prolungata (i.e. durata) o istantanea alla comparsa del verde (i.e. latenza). Di fronte a situazioni come questa spesso siamo tentati di…

Read Article

NIENTE PER NIENTE: OGNI COMPORTAMENTO È FATTO PER UNA RAGIONE di Gianluca Ghezzi

Behavior Analysis

E SE I GESTI “INCONSULTI” AVESSERO SEMPLICEMENTE UNA SPIEGAZIONE A NOI IGNOTA? Perché facciamo quello che facciamo? Ad esempio, perché nel traffico allo scattare del verde “suoniamo” il clacson all’automobilista davanti a noi che usa il telefono invece di ripartire? La risposta è che, così facendo, in passato probabilmente abbiamo ottenuto (o visto ottenere da…

Read Article